Argomento: Messaggio degli animali

La Vita dona sempre meravigliose opportunità di entrare in contatto con l’interiorità animale.

 

Anche per me, per fortuna, funziona così!

 

Da qualche anno vivo a Fuerteventura e qui c’è un meraviglioso santuario di animali che accoglie creature che in passato sono state maltrattate o abbandonate e che oggi trovano una nuova vita tra le braccia dei volontari che si occupano di loro.

 

Incuriosita da questo mondo, la settimana scorsa io e il mio compagno siamo andati a trovarli: abbiamo incontrato un mondo bellissimo: caprette, pecore, conigli, porcellini d’india, maiali, asini, pecore, cani, gatti, galline, papere, una mucca e un dromedario, tutti recuperati da situazioni di violenza e degrado.

 

L’aria che si respirava lì era di pace e serenità, di amore e rispetto, anche se negli occhi di ogni animale trapelavano le loro emozioni passate, i loro dolori e le loro sofferenze, i sogni futuri e i bisogni di oggi.

 

E’ stato molto intenso incontrare tutte quelle anime, ognuna così intensa e profonda. Così, ho chiesto se potessi dare una mano non solo nella pratica ma anche sostenendo questi animali con i fiori di Bach, proprio per aiutarli a dimenticare un passato difficile e vivere un presente nuovo, sereno e libero.

 

Ho aspettato la loro risposta per tutta la scorsa settimana, quando finalmente ho ricevuto il GRANDE SI!

 

Finalmente, domenica mattina sono andata presso il santuario ed ho avuto la possibilità di conoscere più da vicino alcuni di questi animali meravigliosi.

 

Non mi aspettavo che fosse una esperienza così profonda, pensavo di essere io a curare loro grazie ai fiori di Bach, ma la Vita mi ha sorpreso in un modo incredibile…

 

Per qualche motivo, il primo compito di cui mi sono occupata è stato pulire il recinto in cui si trovavano 5 asinelli.

 

Così, ho preso pala, rastrello e carriola e sono entrata nel recinto. 

 

Ho cercato di rispettare il più possibile i loro spazi e ho aspettato che fossero loro ad avvicinarsi. 

 

Mentre li accarezzavo uno ad uno, la mia mano incontra la schiena di Joaquìn, un asinello da un passato troppo difficile per raccontarlo qui. 

In quel momento, il mio cuore si spezza.

Sento dentro di me un dolore  enorme, una angoscia urlante, qualcosa che aveva a che fare con il disperato bisogno di appoggiarsi a qualcuno perchè da soli non ce la si fa.

 

E’ stato così forte proprio perchè mi è arrivato con una chiarezza incredibile. 

 

Non conoscevo la storia di quell’asino in quel momento ma mi era chiaro che in lui c’era un bisogno disperato di essere visto e amato, di ricevere un sostegno profondo che ha a che fare con la parte più intima di noi, quel semino di luce che spesso non riusciamo a nutrire e far splendere.

 

Solo dopo ho saputo quali brutture aveva vissuto Joaquìn. E ho capito che quello che avevo sentito nel mio cuore era vero, era ciò che lui provava.

 

Non mi era mai capitata una cosa del genere, di sentire nel mio cuore, in modo così forte e chiaro, il dolore nascosto di un’altra creatura.

 

Ho sentito la necessità di aiutarlo con i fiori, così ho preparato per lui una miscela personalizzata.

 

Ho saputo, poche ore dopo, che per la prima volta da quando Joaquìn è al rifugio, dopo aver preso le prime 4 gocce di quei fiori, si è disteso a terra.

 

Ero già felice così, sono andata a dormire serena e appagata.

Ma la notte mi ha portato tanti movimenti ed intuizioni ed ho collegato quel suo dolore al mio, ho riconosciuto il messaggio che Joaquìn aveva per me e per le mie ferite.

 

E così, al risveglio, ho preso la decisione di esplorare alcuni dei miei temi che da tempo evito ma che ora sento di poter affrontare.

 

Grazie a Joaquìn e alla sua storia, io posso riscoprire la mia.

Questo è il potere della sistemica. 

PS. raccontato questo “viaggio nel rifugio” in questo video. Spero tu possa vederlo perchè anche solo tramite video, già trasmette amore e pace.

 

Il santuario di cui ti ho parlato si chiama Animal Accademy che, se vuoi, puoi sostenere anche a distanza.

 

Trovi tutte le info sulla donazione qui

donna cerca uomo trebaseleghe

kijiji incontri molise

No Comments

Post A Comment